Zaino per gatti: trova il migliore per avventure indimenticabili con il tuo amico

Gatto tranquillo dentro uno zaino per gatti

Benvenuto nel nostro articolo dedicato allo zaino per gatti. Come già sai, i gatti sono animali indipendenti e abitudinari che amano stare in casa e sonnecchiare tutto il giorno per poi scatenarsi di notte. Ma per tutti arriva il momento in cui dovranno accompagnarti in qualche uscita. Magari per recarsi dal veterinario, per una breve vacanza, o per una visita a un parente. Come trasportarli in sicurezza?

Lo zaino per gatti è un accessorio sempre più scelto dagli amanti degli animali per trasportare il loro amico peloso nei brevi tragitti. Sicuro, comodo e versatile, sta sempre più prendendo il posto dei classici trasportini. Chi lo utilizza ne apprezza le caratteristiche pratiche e i gatti vi si abituano in fretta.

I migliori zaini per gatti scelti da noi

Nella scelta del miglior zaino per gatti abbiamo tenuto conto del comfort dell’animale e della sua sicurezza. Lo zaino deve essere ben areato, offrire una buona visuale al gatto e anche tenerlo al sicuro. Abbiamo anche valutato la praticità e l’utilità dell’oggetto, visto che incidono anche sulla persona che lo deve trasportare. Qui sotto trovi i migliori zaini per gatti secodo le nostre ricerche.

Lo zaino per gatti con oblò più conveniente

Zaino per gatti Malerfire

55,99 EUR Vedi su Amazon

Lo zaino per gatti Makerfire RCruning-EU è realizzato in policarbonato ed è adatto a gatti e cani di piccola taglia. LE sue dimensioni sono 42x32x29 centimetri. Lo zaino presenta un oblò a semisfera che offre la visuale sull’esterno.

I tre fori anteriori e laterali garantiscono un’ottima areazione. Il dispositivo presenta anche cinghie laterali per chi lo indossa per alleggerirne il peso sulle spalle. Secondo le recensioni è leggero e comodo da indossare e i gatti sono felici di usarlo (se abituati!).

  • A chi lo consigliamo: A chi cerca il design migliore per offrire ampia visione ai gatti.
  • Difetti: Secondo qualcuno i gatti più cicciottelli non entrano bene ed è sconsigliato nelle giornate molto calde.

Lo zaino per gatti con oblò preferito dagli acquirenti

Zaino per gatti Petkit

99,00 EUR Vedi su Amazon

PETKIT propone uno zaino per gatti con ampiò oblò che ha un’ottima funzione di ventilazione intelligente per fornire una buona circolazione dell’aria. Dispone inoltre di luci integrate con sistema progressivo per far sentire al sicuro il tuo gatto. È robusto e resistente agli artigli e i suoi materiali sono allo stesso tempo leggeri per te e confortevoli e sicuri per il tuo amico a quattro zampe. Consigliato per gatti fino a 8 kg.

Le recensioni confermano la buona fattura e la robustezza dello zaino Petkit e nonostante il prezzo un po’ alto, nessun sembra pentito dell’acquisto.

  • A chi lo consigliamo: A chi cerca il top per il proprio gatto.
  • Difetti: Pur avendo la ventilazione, nelle giornate molto calde può risultare comunque soffocante per gli animali.

l miglior zaino per gatti estensibile

Zaino per gatti Pecute

59,99 EUR Vedi su Amazon

Pecute Zaino Porta Animali Estensibile è uno zaino per gatti espandibile per poter lasciare più spazio all’animale quando non viene trasportato. Il materiale di cui è composto robusto e leggero e presenta finestre a rete sui fianchi e nella parte anteriore. Il davanti è in plexiglass per permettere al gatto di vedere il mondo. Si pulisce con un panno umido e si piega per riporlo quando non è in uso. È indicato per cani e gatti fino a 10 kg.

Moltissime le recensioni che apprezzano questo zaino per gatti, che inzialmente è un po’ rigido, ma è solo questione di farlo ammorbidire un po’ con l’uso. Alta qualità che piace anche ai felini di casa.

  • A chi lo consigliamo: A chi cerca uno zaino anche per viaggi lunghi.
  • Difetti: Poco traspirante per essere usato d’estate.

Lo zaino per gatti-trasportino più venduto

Zaino per gatti Trixie

24,99 EUR Vedi su Amazon

Il TRIXIE 28871 Deluxe è uno zaino per gatti adatto ad animali fino a 8 chili di peso. Misura 41x30x21 cm ed è costituito da poliestere di alta qualità con aperture a rete frontali e laterali idonee all’areazione. Presenta un corto guinzaglio all’interno per assicurare il gatto alla pettorina o guinzaglio e impedirne la fuga. Le bretelle dello zaino sono imbottite, regolabili e anatomiche.

Secondo le recenioni ha le cuciture robuste, è affidabile e molto leggero da indossare. Qualcuno lo ritiene meno adatto per i gatti rispetto alle versioni con oblò.

  • A chi lo consigliamo: A chi cerca uno zaino grande e affidabile.
  • Difetti: Il design lo rende più adatto ai cani che ai gatti.

Cos’è lo zaino per gatti?

Lo zaino per gatti è semplicemente un accossorio utile per trasportare il nostro amico a quattro zampe. Evoluzione del classico e rigido trasportino, lo zaino è predisposto per assicurare il miglior comfort al gatto e grande praticità a chi lo trasporta. Pensa per esempio a un lungo percorso da fare a piedi, o a una passeggiata nella natura col tuo amico peloso.

Dotato di caratteristiche appositamente studiate per l’amico felino, lo zaino include dettagli come comodi oblo per l’areazione e la visuale e un morbido pavimento stabile dove riposare. È costruito con materiali termici e traspiranti (anche se mai consigliati nelle giornate molto calde) in grado di non surriscaldarsi troppo con il sole ma anche di proteggere il gatto dal freddo d’inverno. È comodo da trasportare grazie alle bretelle che dividono il peso equamente sulla schiena e non sovraccaricano le articolazioni di chi lo trasporta.

Come funziona lo zaino per gatti?

Ti basterà far prendere un po’ di confidenza al tuo gatto con il suo nuovo zaino. Quindi, quando sarà pronto, potrai farlo entrare comodamente nello zaino e richiuderlo, lasciando aperto l’oblò di areazione. Oppure potresti lasciare aperto lo zaino, qualora questo fosse dotato di un gancio da attaccare alla pettorina o guinzaglio del tuo amico a quattro zampe per evitare che possa uscirne da solo.

Se decidi di metterlo in auto, potresti acquistare uno zaino dotato di un passante perché possa essere assicurato alla cintura del tuo veicolo. Per lunghe passeggiate a piedi, invece, scegli uno zaino dotato di fasce frontali per distribuirne ancora meglio il peso sul tuo corpo.

Quante tipologie di zaino per gatti esistono?

Nell’acquisto dello zaino per il tuo gatto terrai conto prima del suo benessere e del suo comfort valutando alcune caratteristiche in particolare. Lo zaino per gatti potrà infatti essere:

  • Rigido, di robusto materiale plastico impermeabile oppure di un tessuto termico, morbido e traspirante.
  • Con fessure, necessarie per la ventilazione del gatto, ricavate da ampi fori disposti intorno allo zaino o con finestrelle a rete dalla quale può passare l’aria.
  • A oblò, per assicurare una piccola visuale al nostro amico peloso oppure completamente trasparente per il massimo della vista intorno a sé.
  • Trasformabile in trolley all’occorrenza: tramite una maniglia estraibile e le ruote applicate sul fondo, qualora ti stancassi di portare lo zaino sulle spalle.
  • Estensibile: qualora avessi bisogno di lasciare il tuo amico nello zaino appoggiato da qualche parte per un breve periodo.

È possibile utilizzare lo zaino per gatti sui mezzi di trasporto pubblici?

Potrai sicuramente portare il tuo gatto nel suo zaino in macchina con te. Dovrai semplicemente assicurarti di fissare il suo zaino tramite le cinture di sicurezza facendole passare negli appositi ganci se disponibili. Oppure potresti acquistarli a parte. In ogni caso assicurati che sia ben chiuso per evitare che il gatto fuoriesca per farsi un giretto mentre stai guidando.

Per quanto riguarda gli autobus e i treni, potrai portare il gatto nel suo zaino a patto che rispetti le dimensioni standard previste da ogni compagnia. Non dovrà avere angoli o spigoli vivi che potrebbero causare danni agli altri passeggeri e non deve occupare il posto riservato a un altro utente.

Per i viaggi in aereo, lo zaino per gatti dovrà avere dimensioni idonee stabilite da ogni compagnia aerea e un peso non superiore a 10 chili in totale. Altrimenti potrebbe rischiare di essere messo nella stiva.

https://www.instagram.com/p/CHbmoR2lvAW/

Cos’è importante sapere sulla scelta di un buon zaino per gatto?

Dovrai pensare principalmente alla comodità del tuo gatto che dovrà essere trasportato ma anche alla tua schiena che dovrà sostenerne il peso. Valuta quindi i seguenti fattori per effettuare la scelta migliore:

Dimensione e peso dello zaino per gatti

Per essere sicuro della taglia che può servire al tuo gatto devi misurarlo quando è seduto dalle zampe alle orecchie. A questa misura devi aggiungere circa 10 centimetri e questa è l’altezza che dovrebbe avere il tuo zaino. Le sue orecchie non devono mai rimenere impigliate alla cerniera quindi ci deve essere un buon margine di manovra.

Per determinare la larghezza dello zaino devi misurare il tuo gatto dal muso alla coda quando è in piedi. Aggiungi a quella misura circa 10 centimetri su ciascun lato per assicurarti che non sia troppo stretto per lui.

Per quanto riguarda il peso, tutti i produttori includono nelle specifiche qual è il limite di peso supportato. Non superare mai questa misura per non compromettere la sicurezza del tuo zaino per gatti.

Robustezza e resistenza

Naturalmente lo zaino per gatti migliore deve essere robusto e resistente, a prova di unghia affilata. Questo per prevenire eventuali reazioni eccessive del tuo gatto che potrebbero danneggiarlo. Controlla anche la chiusura: anche questa deve essere sicura per evitare che il gatto riesca a infilarsi in una piccola apertura e tentare di scappare.

Aerazione e oblò

L’aerazione è fondamentale: nel tessuto che deve essere traspirante e nelle fessure che devono essere ampie e abbondanti. A seconda del gatto, potrai preferire ampi oblò che gli consentono di vedere all’esterno se è curioso. Oppure fessure o retine più nascoste che gli consentono di restare più raccolto e tranquillo ma sempre garantendogli il passaggio dell’aria.

Dotazione extra per il trasporto

Che siano le fasce lombari extra da utilizzare per distribuire meglio il peso lungo la tua spina dorsale o le cinghie ergonomiche imbottite, cerca di scegliere un dispositivo che offra anche a te un buon comfort. Scegli bene anche il materiale a contatto con la tua schiena, possibilmente traspirante per non farti sudare eccessivamente. Valuta anche se presenta  gli attacchi per le cinture di sicurezza della macchina, fondamentali per la sicurezza tua e del tuo animale.

Cintura di sicurezza interna

È necessario che lo zaino abbia una cintura di sicurezza interna che puoi regolare al collare del gatto o un’imbracatura se prevedi di portarlo con la testa fuori dallo zaino.

Non importa quanto sia calmo il tuo amico quando è in casa, quando esci sarà esposto a stimoli diversi ed è probabile che tenterà di saltare fuori. Se lo zaino per gatti che acquisti è dotato di un’imbracatura o una cintura, ti libererai da questa preoccupazione.

Anche la misura della cintura che si adatta al collare è importante in quanto dovrebbe consentire la mobilità del tuo gatto. Idealmente, dovrebbe essere lunga almeno 20 centimetri.

Lo zaino per gatti in breve

Lo zaino per gatti è un ottimo modo per trasportare il tuo amico comodamente anche nei percorsi più lunghi. Se sceglierai le caratteristiche e le dimensioni più indicate per il tuo animale, sicuramente trarrai vantaggio dal fatto di poterlo avere sempre vicino a te anche in situazioni insolite. E molto probabilmente lui sarà incuriosito e affascinato dal mondo circostante osservato da un’altezza insolita per una passeggiata.

Se hai a cuore la salute del tuo felino domestico, prova a leggere il nostro articolo sulla pasta di malto per gatti, un integratore che può fargli molto bene!

Zaino per gatti: trova il migliore per avventure indimenticabili con il tuo amico
Elisa

Elisa

Appassionata di lettura e lingue straniere fin da piccola, è diventata scrittrice e traduttrice da grande. Il suo posto preferito è tutto il mondo.

Torna su