Smartwatch e orologi intelligenti: ecco come trovare i migliori

Smartwatch e orologi intelligenti: ecco come trovare i migliori

Gli orologi intelligenti o smartwatch non servono solo a mostrare l’ora esatta, ma hanno determinate funzioni che possono essere di aiuto nel tran tran quotidiano. Si sincronizzano con i telefoni cellulari, facilitano la consultazione quotidiana delle informazioni di base, oltre a registrare l’attività fisica che svolgiamo e come dormiamo, migliorando così la qualità della vita.

Le aziende migliorano sempre di più i loro smartwatch, per questo sceglierne uno può essere complicato, ma noi abbiamo preparato una guida approfondita con tutti i migliori orologi intelligenti attualmente presenti sul mercato.

I migliori smartwatch sul mercato

In questa parte iniziale dell’articolo, puoi trovare quelli che sono attualmente gli smartwatch migliori e più richiesti sul mercato. Abbiamo inserito i loro pregi e difetti, pro e contro… Iniziamo a descrivere di ciascuno di essi

Smartwatch Samsung

La compagnia sudcoreana ha diversi smartwatch nel suo catalogo, tra cui si mette in evidenza il Samsung Watch Active 2, che è uno dei più adatti per gli sportivi. È un orologio disponibile in due dimensioni di quadrante, con un diametro di 40 mm (con un peso di 37 grammi) o 44 mm (con un peso di 44 grammi), perfetto per gli utenti che vogliono registrare le loro prestazioni sportive ma chiedono un design accattivante che si adatta ad altri stili. La batteria è da 247 mAh, ha 1,5 GB di RAM e una memoria interna di 4 GB.

Quello che però viene considerato il miglior smartwatch Samsung è il Galaxy Watch che è un’evoluzione del Frontier di Gear S3, da cui ha ereditato il meglio del design nonché le funzioni sportive, ma che sulla carta è uno smartwatch ancora migliore. Sempre disponibile in due diversi diametri, da 42 mm (con un peso di 49 grammi) e 46 mm (con un peso per 63 grammi. La batteria è rispettivamente da 270 e 472 mhA ed è compatibile sia con iOS che con Android.

Esistono altre opzioni molto interessanti, anche se le versioni più moderne dello smartwatch Samsung sono le migliori in termini oggettivi. Non possiamo però dimenticare le versioni precedenti Watch e Active. E, i due orologi Samsung più “vecchi”, oggi si trovano a un prezzo molto interessante. Da un lato, il Samsung Gear S3 Frontier che è un dispositivo con meno opzioni sportive rispetto al Galaxy Watch, ma ha un prezzo decisamente concorrenziale per le ottime prestazioni che offre. Dall’altra parte c’è il Gear Sport, uno smartwatch Samsung buono, bello ed economico.

Smartwatch Huawei

Huawei è una multinazionale che è uno dei maggiori produttori di telefonia mobile, dietro a Samsung e si caratterizza per l’innovazione, ovvero non si limita alla creazione di prodotti con caratteristiche simili ad altri marchi importanti, ma si impegna invece a proporre nuovi prodotti. Gli smartwatch Huawei non sono da meno e sono attualmente uno dei prodotti più venduti del marchio, dopo i telefoni cellulari.

Tra i diversi dispositivi in commercio, spicca l’Huawei Watch 2 che, a differenza della prima versione di Huawei Watch, ha un aspetto più sportivo, ma con la possibilità di cambiare i cinturini, quell’aspetto può variare notevolmente verso uno più classico ed elegante per tutte le occasioni. È disponibile in 2 versioni, la normale o Sport – con un’immagine più sportiva – e la classic – che ha un tocco più elegante.

L’Huawei Watch Classic non ha l’aspetto di uno smartwatch ma un classico orologio analogico, da cui il suo nome. Ha una cassa in acciaio inossidabile con un cinturino in pelle standard da 18 mm intercambiabile. La batteria di questo smartwatch è di 300 mAh, quindi la sua durata è superiore a 30 ore di funzionamento e ha il certificato di resistenza all’acqua e alla polvere IP67, quindi resiste agli schizzi e al sudore, ma non è adatto per nuotare. La prima versione attualmente si trova solo usata.

Uno degli ultimi smartwatch Huawei è il Watch GT dal design classico ed elegante, che funziona con un processore ARM Cortex M4, ha una RAM di 16 MB e 128 MB di memoria interna. La leggerezza del sistema operativo, unito alla batteria da 420 mAh, fanno avere a questo smartwatch Huawei un’autonomia che può arrivare fino a 14 giorni. Per quanto riguarda la sua resistenza all’acqua, è fino a 5 ATM di pressione ossia una profondità di circa 40-50 metri.

Smartwatch Xiaomi

Il produttore cinese è diventato un punto di riferimento nel mercato degli smartphone, presentando soluzioni di alta qualità e un prezzo pionieristico. Con questa strategia, Xiaomi è riuscita in tempi record a rendere il suo mercato ampio, con anche smartwatch capaci di competere con i marchi più blasonati.

Uno degli smartwatch Xiaomi più popolari negli ultimi anni è l’Amazfit Bip spesso noto come lo smartwatch più economico. La sua batteria da 190 mAh è in grado di garantire 45 giorni senza GPS, che scende a 22 ore se lasciato sempre acceso. Può essere utilizzato sott’acqua, grazie alla certificazione IP68.

Gli altri smartwatch più venduti e apprezzati

Tra i migliori Smartwatch sul mercato non possiamo non nominare quelli che riscuotono maggior successo e che sono considerati degli ottimi dispositivi. Tra gli smartwatch di alta fascia troviamo l’Apple Watch, disponibile in diverse versioni e colori. Le diverse caratteristiche rendono lo smartwatch Apple uno dei più apprezzati, pur avendo un prezzo non per tutte le tasche. Questi qui sotto sono i meglio recensiti:

Tra gli smartwatch economici possiamo trovarne alcuni che offrono delle buone prestazioni con un design piacevole a un prezzo concorrenziale. I modelli qui sotto sono quelli che secondo le nostre ricerche sono i migliori:

Gli smartwatch Garmin non hanno bisogno di grandi presentazioni. La compagnia di navigazione è caratterizzata dalla progettazione e produzione di prodotti semplici da utilizzare, con un design accattivante, con qualità superiori e prezzi competitivi. Ciò che Garmin mette maggiormente in evidenza sui suoi prodotti sono le sue caratteristiche innovative, progettate per le esigenze dei clienti. Questi qui sotto sono gli smartwatch Garmin più venduti:

Smartwatch bambini: ecco i migliori

Cosa devono avere gli smartwatch per bambini rispetto ai modelli per adulti? Tendenzialmente, un design più colorato, la struttura più robusta e il dispaly facilmente leggibile. I modelli che attualmente vengono più apprezzati da genitori di bambini di un po’ tutte le età sono:

Informazioni e consigli per trovare il miglior smartwatch per le tue esigenze

Pensa all’uso che farai del tuo orologio. Esistono specifici modelli per diverse attività, una su tutte la pratica sportiva. Alcuni smartwatch garantiscono una precisione incredibile nel registrare i parametri fisici. Pensa soprattutto a due fattori:

  • Prima la compatibilità. Uno smartwatch non è un articolo deperibile che cambierai spesso, dunque ti consigliamo di acquistarne uno compatibile con vari tipi di smartphone e sistemi operativi, in modo tale da essere coperto per qualsiasi evenienza.
  • Design. Uno smartwatch non è altro che la migliore versione di un orologio tradizionale, dunque, oltre all’efficienza, il design è una qualità a cui sia le aziende che gli acquirenti fanno molto caso. Dopo tutto, lo indosserai in tante situazioni, perciò deve essere versatile e adattabile a vari ambiti.

Poi valuta i seguenti fattori:

Batteria dello smartwatch

La batteria può essere uno dei fattori determinanti, a seconda dell’uso che farai del tuo smartwatch. Dunque, se hai intenzione di avventurarti in lunghe escursioni nella natura, avrai bisogno di un modello con una buona autonomia (se ne fai un uso intenso, la durata massima di solito è di cinque giorni); se invece ne hai bisogno per allenamenti brevi, questo aspetto non ti riguarderà.

Funzioni

Tutto dipende da che uso pensi di farne. Come detto in precedenza, alcuni orologi sacrificano la qualità delle funzioni di base per specializzarsi in altre relative a determinate attività (di solito, quelle sportive). Se hai un chiaro obiettivo, orientati su un modello specifico, altrimenti ti consigliamo di scegliere un orologio più semplice e versatile.

Schermo

Lo schermo tattile esegue le operazioni al semplice tocco di un dito. Se vuoi assicurarti anche un’ottima visibilità, scegli uno schermo grande ad alta risoluzione e a colori, oppure un modello più piccolo e maneggevole. Infine, controlla che il vetro sia resistente agli urti ed antigraffio.

Cos’è uno smartwatch e quali sono le sue funzioni principali?

Gli smartwatch, o orologi intelligenti, sono dispositivi che ti permettono di utilizzare le funzioni base del tuo cellulare tramite il tuo orologio, consultando messaggi istantanei, chiamate e notifiche, tutto in formato “da polso”. Rendono più semplice la lettura di queste informazioni, ma hanno anche altre funzionalità.

Possono, ad esempio, fare la differenza nella tua vita quotidiana misurando e monitorando l’attività fisica che svolgi, tenendo sotto controllo l’intensità del tuo sonno o il livello di esercizio, aiutandoti così a migliorare le tue abitudini e pianificare gli allenamenti. In sintesi, lo smartwatch è uno strumento che rende più efficiente la tua routine.

La cosa fondamentale è che offre la possibilità di connettersi al tuo smartphone in modalità wireless. Nella maggior parte dei casi, ciò avviene attraverso bluetooth, che “accoppia” i dispositivi e sincronizza i dati. Per questo la compatibilità tra i due è essenziale.

Alcuni orologi, quindi, richiedono l’istallazione di applicazioni extra sul telefono. Dopodiché, l’uso diventa totalmente intuitivo, tramite uno schermo tattile che ti permette di curiosare tra le varie funzioni disponibili. Ecco perché la dimensione dello schermo può essere importante. Nella maggior parte dei casi, c’è un solo tasto per l’accensione e lo spegnimento.

La smartband è la stessa cosa?

Non è raro imbattersi in semplici bracciali per lo sport che vengono venduti come smartwatch, dunque vogliamo chiarire le differenze tra i due per evitare confusione. Di sicuro, i due dispositivi hanno alcune funzioni simili per monitorare vari dati che riguardano il nostro rendimento fisico e la nostra salute.

Tuttavia, i bracciali non offrono altro oltre a questo, vale a dire non possono essere sincronizzati al nostro cellulare né connessi ad Internet. Sono utili per alcune attività, ma se quello che cerchi è uno smartwatch, accertati di non stare prendendo “lucciole per lanterne”, come si suol dire. Vale la pena investire un po’ di più per avere un prodotto completo.

In conclusione…

Le funzionalità degli smartwatch non solo garantiscono un accesso più rapido alle informazioni generali del tuo smartphone, ma sono anche pensate per migliorare la tua qualità di vita ed addirittura la tua salute, grazie al monitoraggio dell’attività fisica che svogli. Fai attenzione ai parametri e pianifica i tuoi allenamenti, senza dimenticare di caricare la batteria.

Quale smartwatch hai deciso di acquistare? Faccelo sapere nei commenti o puoi anche consigliarcene uno se preferisci!

(Immagine principale: Artur Łuczka su Pixabay)

Gianluca Bianchi

Mi piace informarmi, scrivere di quello che leggo e nel frattempo aiutare gli altri a sapere di più su sport, salute, tecnologia e molto altro.