Pasta di cacao: qual è la migliore e come usarla per sfruttare i suoi benefici

Chiunque adori la cioccolata sa bene quanto sia fondamentale la qualità del cacao che la costituisce. L’aroma e la fragranza inebrianti di questa delizia provengono dalla pasta di cacao (o massa di cacao). Ne esistono miscele diverse e privilegiate che provengono da molto lontano: dal Brasile alla Costa d’Avorio al Ghana fino all’Equador.

Il cioccolato che portiamo sulle nostre tavole deve essere un prodotto di qualità, per gustarne il sapore inconfondibile. Ma anche per sfruttarne le migliori proprietà benefiche che scopriremo in questa breve guida. Andremo anche ad analizzare i prodotti migliori e di facile reperibilità valutandone le caratteristiche principali.

I migliori prodotti di pasta di cacao scelti da noi

I migliori prodotti che abbiamo trovato offrono un buon rapporto qualità prezzo. Per ottenere una pasta di cacao di qualità bisogna rivolgersi ai migliori produttori mondiali. Tutti i prodotti che abbiamo scelto risultano anche particolarmente apprezzati per intensità di sapore.

Sevenhills Wholefoods Pasta di Cacao Bio

Sevenhills Wholefoods Pasta Di Cacao Bio

Sevenhills Wholefoods propone una pasta di cacao pura ottenuta da fave di cacao Criollo macinate di alta qualità. Confezionata senza sostanze allergeniche e priva di OGM, è stata testata per la presenza di metalli pesanti e micotossine. È un prodotto biologico. Confezionato in pastiglie, ha un sapore intenso e gradevole. Gli utenti ne apprezzano il buon rapporto qualità-prezzo.

Prezzo non disponibile Vedi su Amazon


BONGIOVANNI FARINE E BONTA’ NATURALI

Pasta di cacao Bongiovanni

Conosci il Molino Bongiovanni? Famoso soprattutto per le sue farine, in realtà produce anche un’ottima pasta di cacao, ideale sia per preparazioni culinarie che per essere assaporata da chi vuole un prodotto puro al 100%. La confezione contiene 500 grammi sotto forma di medaglie di massa di cacao senza ulteriori additivi. Tra le recensioni si leggono i commenti anche di chi lo mangia da anni. Il sapore è intenso e persistente, tipico della pasta di cacao di qualità.

11,33 EUR Vedi su Amazon


Kamelur Massa di cacao BIO

Pasta di cacao Kamelur

Kamelur propone una pasta di cacao di origine biologica, ottenuta con pressione a freddo da fave di cacao Criollo del Perù. Si scioglie in bocca ed è quindi perfetta sia da mangiare così com’è che per la produzione di finissimo e pregiato cioccolato. La confezione è da 1 kg e il prodotto è nella forma classica a medaglioni, per un dosaggio più semplice nelle ricette. Le recensioni amano il suo sapore e l’aroma che rilascia anche dopo svariati minuti.

23,99 EUR Vedi su Amazon


Il Casale Di Spanora, set di 4 tavolette

Set Tavolette

Il Casale Di Spanora propone un set di 4 tavolette di massa di cacao pura al 100%. Si tratta di un cioccolato artigianale elaborato a freddo, di produzione italiana. Le fave di cacao provengono dal Venezuela e nel processo vengono macinate a pietra. Tra le recensioni si leggono persone che lo dichiarano tra i tipi di cioccolato più buoni mai mangiati. Lo stesso venditore propone anche un prodotto simile, ma in scaglie.

17,99 EUR Vedi su Amazon


Antica Norba, tavoletta di pasta di cacao BIO

Antica Norba pasta di cacao

Macrolibrarsi propone la tavoletta di pasta di cacao crudo Antica Norba, che viene definita “di alta qualità” e “una bomba“. Sono 50 grammi di prodotto che non contiene additivi di nessun tipo, di origine biologica e che fa parte di una tradizione italiana, visto che Antica Norba crea cioccolato dal 1956. Una tavoletta da provare per come la giudicano le opinioni!

€ 3,14


Cos’è la pasta di cacao e a cosa serve?

La pasta di cacao è il prodotto puro che si ottiene dalla macinazione, decorticazione e tostatura delle fave di cacao senza aggiunta di zucchero né di latte. Quanto si ottiene da questo processo è una massa morbida e oleosa dal miglior aroma in assoluto. Questo composto donerà poi al prodotto finito il gusto inconfondibile e le caratteristiche principali. Il burro di cacao è contenuto nella pasta (o massa) di cacao grazie alla naturale oleosità delle fave. Se dalla pasta di cacao estraiamo il burro, otteniamo la classica polvere di cacao amaro.

Nonostante venga spesso definita come un prodotto crudo, la pasta di cacao non lo è mai del tutto. Per sprigionare tutto il loro aroma, infatti, le fave devono essere sempre sottoposte a tostatura a temperature variabili. La pasta di cacao può essere consumata da sola oppure in varie preparazioni: creme al cioccolato, praline, biscotti, ecc… Ma può anche dare un tocco in più ai piatti salati, ad esempio a quelli a base di cacciagione.

Quante varietà di pasta di cacao esistono?

Questa prelibatezza si presenta di solito in pepite o in scaglie per essere facilmente sciolta e utilizzata in pasticceria o gelateria. Può essere anche mangiata così com’è e il formato in dischetti è il più pratico per questo scopo. Esistono vari tipi di pasta di cacao dai diversi aromi a seconda della loro provenienza. I coltivatori e produttori principali sono:

  • Costa d’Avorio
  • Ghana
  • Ecuador
  • Nigeria
  • Brasile
  • Camerun

Quali sono i principali utilizzi della pasta di cacao?

  • Pasta di cacao naturale standard: si usa per fare il cioccolato, per la confetteria, i biscotti e la pasticceria in generale, oltre che per i gelati.
  • Pasta di cacao naturale gusto delicato: tutti gli impieghi precedenti, poiché ha le stesse caratteristiche fisico-chimiche della normale pasta di cacao naturale, Tuttavia è più delicata e dona un sapore morbido, leggero e delicatamente aromatico. È la più buona anche da mangiare così com’è.
  • Pasta di cacao naturale da fave di cacao monorigine: considerata di alta gamma, viene usata per il cioccolato di alta qualità aromatica.

Quali sono i benefici della pasta di cacao?

Le proprietà terapeutiche derivate da un alimento totalmente naturale come la pasta di cacao sono ben note al giorno d’oggi. Ma queste sue caratteristiche erano già conosciute nelle antiche civiltà precolombiane che la utilizzavano sciolta in acqua per realizzare una bevanda altamente energetica.

Le fave di cacao possiedono un alto contenuto di sostanze antiossidanti che sembra possano prevenire e contrastare alcune patologie cardiovascolari. Inoltre, sono in grado di accelerare il metabolismo e aiutano a bruciare i grassi. Contenendo per natura un basso livello di colesterolo e molte sostanze vegetali, aiutano anche a ridurre l’assorbimento del colesterolo cattivo.

Questo prodotto del cacao vanta inoltre un ottimo contenuto di sali minerali come il calcio, il magnesio e il ferro. Il consumo è idoneo anche durante la gravidanza e l’allattamento. Altre sue proprietà sono:

  • È un rilassante naturale.
  • È un dolce a basso contenuto di zuccheri, ideale anche per i diabetici.
  • Serve come stimolante per il sistema nervoso e permette di avere più energia e buon umore.
  • Migliora pelle e capelli.
  • Allevia il mal di testa.
  • Aiuta molto a ridurre l’ipertensione, perché i suoi polifenoli riescono a contrastare la pressione sanguigna quando è alta.

Cos’è importante sapere quando si sceglie la pasta di cacao

Per assicurarci il prodotto migliore, possiamo verificare alcuni criteri che deve avere la pasta di cacao che intendiamo acquistare. Maggiori sono le informazioni sul prodotto, più facilmente realizzeremo un acquisto idoneo alle nostre esigenze. Prima di addentrarci nei dettagli, ti consigliamo di leggere anche il nostro articolo sulla gustosissima farina di chufa!

Provenienza del prodotto

I maggiori produttori di cacao sono i paesi delle regioni tropicali vicine all’equatore. Grazie al clima caldo e umido, l’albero di cacao in questi luoghi cresce florido. Verifica sempre, se possibile, se la pasta di cacao che intendi acquistare proviene da piante di questi paesi. Avrai in questo modo una garanzia di qualità del prodotto d’origine.

Confezionamento del prodotto

La pasta di cacao è solitamente disponibile in scaglie, pepite, dischetti o pezzi più grossi. Più sono piccoli i pezzi e più sarà facile scioglierli per unirli alle preparazioni culinarie che si intendono realizzare. Per mangiarla direttamente, non c’è niente di meglio che i dischetti!

Totale assenza di zucchero

Per essere considerata massa di cacao al 100%, questo prodotto deve essere totalmente privo di zucchero. La lavorazione delle fave di cacao, con la tostatura e macinazione ne fa un prodotto idoneo al consumo da solo anche se privo di zucchero. In questo modo, fra l’altro, sprigiona l’aroma migliore.

Lascia un commento