Due giocatori di calcetto

Migliori scarpe da calcetto: compra le più adatte per te

Che noia dover cercare le scarpe da calcetto! Per chi non ci capisce molto, sembrano tutte uguali, sei d’accordo? In realtà le differenze sono notevoli e per questo abbiamo realizzato questa guida sulle migliori scarpe da calcetto per imparare a scegliere le calzature perfette per praticare questo entusiasmante sport.

Come già saprai il calcio a cinque, conosciuto internazionalmente come futsal o più comunemente calcetto, si pratica in un campo ben più piccolo di quello tradizionale e sempre su terreni artificiali. Per questo è importante considerare il grip, l’ammortizzazione e la flessibilità quando si acquista un paio di scarpe per questo sport, che cambiano molto da modello a modello. Se non sai orientarti tra le tante offerte, non temere. Abbiamo preparato una selezione delle migliori scarpe da calcetto sul mercato e una serie di informazioni che ti aiuteranno a fare la scelta più adeguata per te.

Le migliori scarpe da calcetto per le diverse esigenze

Qui di seguito ti elenchiamo quelli che sono alcuni dei migliori modelli di scarpe da calcetto presenti sul mercato. Per creare questa selezione abbiamo tenuto conto della qualità del materiale, delle tecnologie utilizzate, della flessibilità e dello smorzamento delle scarpe, oltre che del loro rapporto qualità-prezzo.

Le migliori scarpe da calcetto per i giocatori più esperti

Le Munich G-3 Indoor sono la scelta ideale per i giocatori che amano esibirsi con acrobazie e dominare la palla. Con un design essenziale che unisce tessuto e rete, queste scarpe per calcio a 5 sono un’opera d’arte per i piedi. Progettate con una base in PU altamente resistente combinata a un tessuto ripstop con stampa a svanimento e attraenti combinazioni di colori sportivi sono perfette per essere utilizzate sia in ambienti indoor che outdoor, nonostante il loro nome. Alcune recensioni suggeriscono che sono perfette per i giocatori di alto livello, ma non molto per i principianti.

Munich G3 tra le migliori scarpe da calcetto

67,00 EUR Vedi su Amazon

Pro: Sono estremamente leggere, sensibili al tocco della palla.

Contro: Potrebbe offrire meno protezione e ammortizzazione rispetto ad altri modelli.


Le migliori scarpe da calcetto per i giocatori amatoriali

Le PUMA King Pro 21 sono scarpe da calcetto molto popolari, grazie al loro comfort, al design accattivante e al buon rapporto qualità-prezzo. La tecnologia KINGForm consiste in una struttura a costine integrata nella pelle di canguro delle aree di contatto, offrendo un ottimo tocco sul pallone e una reattività migliorata. La suola in gomma antitraccia da interno con profilo basso è perfetta per gli allenamenti al chiuso. La linguetta in tessuto mesh e il rinforzo del tallone integrato forniscono comfort e sostegno. In generale, le PUMA King Pro 21 sono una scelta eccellente per i giocatori amatoriali.

Scarpe da calcetto Puma King Pro

81,17 EUR Vedi su Amazon

Pro: Adatte anche a bambini e adolescenti, sono confortevoli e hanno la suola antitraccia.

Contro: Calzano un po’ strette. I giocatori professionisti dovrebbero cercare altro.

Le migliori scarpe da calcetto per comodità

Le Adidas X Speedflow.1 sono un’esatta replica della loro controparte per il calcio a 11 e, proprio come queste ultime, si adattano perfettamente al piede fin dal primo momento. Con il loro design basso e la tomaia in Primeknit, queste scarpe sono considerate il top nella categoria delle scarpe minimaliste. La suola liscia è stata progettata per il calcetto sia in ambienti indoor che esterni, e incorporano una intersuola in Boost nella zona del tallone per garantire un’ottima ammortizzazione. La parte superiore è realizzata in materiale sintetico e Primeknit che garantisce una sensazione diretta di contatto con il pallone. Inoltre, il tallone modellato in 3D crea un effetto di vuoto una volta che ci si calza la scarpa, per una stabilità ottimale in ogni azione di gioco.

Scarpe da calcetto Adidas Speedflow.1

80,96 EUR Vedi su Amazon

Pro: Secondo le valutazioni dei consumatori, non esistono scarpe da calcetto più comode e che aderiscono meglio ai piedi.

Contro: Come tutte le scarpe di fascia alta, hanno un prezzo non alla portata di tutti.


Le migliori scarpe da calcetto per qualità-prezzo

Le Umbro Chaleira II Pro sono considerate tra le migliori scarpe da calcetto in termini di rapporto qualità-prezzo da molti calciatori e appassionati del gioco. La loro costruzione con pelle naturale in punta, mesh e sintetico nella parte posteriore aumenta il grip e riduce il peso, rendendolo un modello versatile. La suola in EVA fornisce una eccellente ammortizzazione e un comfort paragonabile a pochissimi altri modelli.

Scarpe da calcetto Umbro

73,99 EUR Vedi su Amazon

Pro: Migliorano il controllo del movimento e la trazione, offrono stabilità e comfort.

Contro: Meno adatte per chi non gioca in posizione offensiva.


Le scarpe da calcetto più convenienti

Le Joma Dribing sono l’opzione ideale per chi cerca una scarpa con un ottimo grip e una lunga durata ad un prezzo accessibile. Grazie alla loro suola in gomma a due densità e alla resistenza all’abrasione, queste scarpe da calcetto offrono una stabilità eccezionale e una resistenza superiore alla media. Il collo del piede è realizzato in microfibre sintetiche e nylon, che garantisce un supporto ottimale. Sono consigliate soprattutto a giocatori più pesanti, mentre sono meno adatte per gli sprint e l’attacco.

Scarpe da calcetto Joma

42,00 EUR Vedi su Amazon

Pro: Offrono un’ottima resistenza e stabilità a un prezzo onesto.

Contro: Risultano un po’ pesanti.


FAQ sulle scarpe da calcetto

Come hai potuto vedere anche nella selezione delle migliori scarpe da calcetto, non tutti i modelli hanno le stesse caratteristiche. Alcuni sono più adatti ai giocatori occasionali e altri sono per chi gioca intensivamente. Ci sono calzature con un maggior grip, quindi adatte a campi morbidi e altre invece specifiche per superfici dure. Qui di seguito cercheremo di darti tutte le indicazioni necessarie affinché tu possa trovare le migliori scarpe da calcetto per le tue esigenze.

Come devono essere le scarpe da calcetto?

Le scarpe da calcetto sono un tipo di calzatura studiata appositamente per la pratica del futsal e scegliere le migliori è fondamentale per poter sviluppare tutte le nostre abilità, Devi necessario scegliere un modello leggero, flessibile, arioso, resistente, con un buon tocco di palla e con una suola che garantisca trazione e buon grip.

Ammortizzazione

Le scarpe da calcetto, soprattutto quello indoor, hanno solitamente un’intersuola in schiuma EVA preformata per ridurre l’effetto degli impatti contro il terreno, ottenendo così ammortizzazione e comfort insieme alla massima leggerezza.

Suola

In generale le migliori scarpe da calcetto per l’indoor utilizzano suole piatte in gomma con scanalature prive di tacchetti o con tacchetti molto bassi, che garantiscono un ottimo grip, non permettono al piede di scivolare e aiutano a migliorare il movimento e la trazione. Per il gioco sull’erba invece i tacchetti sono indispensabili. Parleremo di questi nel prossimo paragrafo.

Stabilità

Questo tipo di calzature deve avere una vestibilità ottimale per tenere saldamente il piede, poiché il dribbling richiede un buon supporto. Inoltre, devono avere sistemi antitorsione e rinforzi laterali, in punta e nel tallone, per avere la necessaria stabilità.

Tocco di palla

Una caratteristica fondamentale delle scarpe da futsal è quella di avere un ottimo tocco di palla e la massima precisione nel colpire la palla. Ecco perché il materiale utilizzato nel collo del piede e nella parte superiore è solitamente in pelle flessibile per ottenere un maggiore controllo e tocco di palla.

Peso

Una scarpa da calcetto leggera ci darà una maggiore velocità di movimento e reazione e meno fatica, ma sempre senza che la resistenza della calzatura o la sua durata venga ridotta riducendo il peso.

Le migliori scarpe da calcetto devono essere con tacchetti o senza?

Benché il futsal sia uno sport che si pratica in campi al chiuso, come sai si gioca a calcetto un po’ ovunque, anche sui campi di erba. Per questo vogliamo darti delle indicazioni più specifiche sui diversi tipi di tacchetti adatti a secondo del tipo di superficie su cui giocherai.

  • Le migliori scarpe da calcetto per gioco indoor hanno una suola in gomma liscia e senza tacchetti o con questi che siano morbidi e non troppo alti.
  • Per il gioco sul cemento, la suola sempre senza tacchetti dovrebbe essere un po’ più spessa, poiché l’impatto è più dannoso rispetto al parquet.
  • Sull’erba naturale più umida e morbida, le migliori scarpe da calcetto dovrebbero avere tacchetti SG (soft ground, ossia terreno soffice), per evitare di scivolare nei cambi di direzione improvvisi e per dare stabilità alle nostre gambe.
  • Sull’erba sintetica, ma anche versatili per quella naturale, le migliori scarpe da calcetto hanno tacchetti FG, con 8-14 diverse lunghezze, a forma di cono e laminati o tacchetti AG, con un numero di tacchetti maggiore del FG e la sua forma è conica e la punta con gomma, che favorisce l’ammortizzazione e un minor rischio di lesioni all’impatto.
  • Le scarpe da calcetto multi-tacchetto sono calzature economiche con suola Turf, con molteplici piccoli tacchetti in gomma adatti su terreni non morbidi. Possono essere usate su campi di erba asciutta e terra battuta o cemento.

Quali sono le migliori scarpe da calcetto per stile di gioco?

Conoscere il proprio tipo di gioco è fondamentale per scegliere le scarpe da calcetto.

  • Scarpe da tiro: scarpe robuste che offriranno un grande successo e un ottimo assetto. Queste sneakers come regola generale tendono ad essere il taglio più classico.
  • Scarpe da velocità: saranno i tuoi migliori alleati se la velocità è la tua più grande virtù. Queste scarpe sono solitamente con intersuola bassa o media.
  • Scarpe da abilità: senti la palla, dribbla, allontanati dall’avversario… Se sei uno dei giocatori a cui piace ballare sui binari, dovrai optare per modelli leggeri con intersuola medio bassa o bassa.

Quale scarpe da calcetto scegliere secondo l’intersuola?

Anche l’intersuola è di estrema importanza, soprattutto se giochi abitualmente a questo sport. La nostra pianta del piede va curata il più possibile e scegliere una buona intersuola delle scarpe da calcetto ci eviterà affaticamento, problemi di circolazione, deformazioni ossee, malattie degenerative articolari (a caviglie, ginocchia e anche), dolori alla schiena e al ginocchio.

Si possono trovare tre tipi di intersuola:

  • Intersuola bassa: sono calzature progettate per sentire la palla il più possibile sulla pianta dei piedi, scarpe da velocità e generalmente piuttosto leggere. Non offrono però molta protezione e drop quasi 0.
  • Intersuola intermedia: questo tipo di intersuola è perfetta per chi cerca un po’ di ammortizzazione nelle scarpe da calcetto senza aggiungere molto peso. Se disponi di solette ortopediche, le scarpe con intersuola intermedia saranno un’ottima opzione per te.
  • Intersuola alta: sono le più robuste e dal taglio classico e sono ideali per giocatori forti o pesanti, fabbricate per resistere a tutti i tipi di azioni senza danneggiare la pianta del piede. Con delle solette scarpe adatte, di tipo ortopedico, saranno perfette.

Quali sono i materiali più comuni utilizzati per la tomaia delle scarpe da calcetto?

La tomaia delle scarpe da calcetto è un elemento importante da considerare, poiché influisce sulla comodità, la traspirabilità e la durabilità della scarpa. I materiali più comuni utilizzati per la tomaia delle scarpe da calcetto sono:

  • Pelle sintetica: questo materiale è resistente e durevole, e offre una buona sensazione al tatto. È anche molto facile da pulire e mantenere.
  • Mesh traspirante: il mesh è un materiale leggero e traspirante, che permette all’aria di circolare intorno al piede, mantenendolo fresco e asciutto durante il gioco.
  • Materiali in tessuto sintetico: questi materiali sono leggeri e flessibili, e offrono una buona traspirabilità. Possono essere utilizzati anche per creare design e motivi interessanti.

Ognuno di questi materiali ha i suoi vantaggi e svantaggi, e la scelta dipende dalle preferenze personali e dalle esigenze specifiche. Ad esempio, se si preferisce una scarpa più resistente e durevole, la pelle sintetica potrebbe essere la scelta migliore, mentre se si desidera una scarpa più traspirante, potrebbe essere più adatta una tomaia in mesh o in tessuto sintetico. È importante provare diverse opzioni e trovare quella più adatta ai propri bisogni.

Qual è l’importanza del supporto per il tallone nelle scarpe da calcetto?

Il supporto per il tallone è un elemento importante da considerare nella scelta delle scarpe da calcetto. Durante il gioco, il piede viene sottoposto a una grande pressione e a movimenti rapidi e intensi, e il supporto per il tallone aiuta a prevenire lesioni e migliora la stabilità e il comfort. Un buon supporto per il tallone dovrebbe essere rigido ma al tempo stesso flessibile, in modo da fornire una buona stabilità senza limitare i movimenti naturali del piede.

Inoltre, il supporto per il tallone aiuta a mantenere il piede nella posizione corretta durante il gioco, evitando che si muova all’interno della scarpa e causando così ulteriore stress e lesioni. Scegliendo una scarpa con un buon supporto per il tallone, si può migliorare la propria performance sul campo, oltre a prevenire eventuali lesioni o fastidi.

In definitiva, il supporto per il tallone è un fattore importante da considerare nella scelta delle scarpe da calcetto e può avere un impatto significativo sul comfort e le prestazioni durante il gioco.

È necessario spendere molto per acquistare delle buone scarpe da calcetto?

Il prezzo delle scarpe da calcetto può variare molto, ma solitamente un costo più elevato corrisponde a una qualità superiore. Investire in un paio di scarpe buone può aiutare a prevenire lesioni e migliorare le prestazioni sul campo, ma non è necessario ovviamente spendere migliaia di euro. Bisogna trovare un equilibrio tra prezzo e qualità.

Le migliori scarpe da calcetto sono per forza di brand famosi?

Il brand può essere un fattore importante da considerare quando si acquistano le scarpe da calcetto, ma non è l’unico fattore da valutare. In generale, i brand più conosciuti e affermati tendono a offrire prodotti di qualità, ma non sempre ciò coincide con le esigenze e i gusti personali di ogni singolo giocatore.

Ad esempio, alcuni brand si concentrano sulla produzione di scarpe da calcetto leggere e traspiranti, mentre altri puntano sulla stabilità e il supporto. Alcuni brand offrono una vasta gamma di opzioni per le scarpe da calcetto, mentre altri si specializzano in scarpe specifiche per determinate superfici o posizioni sul campo.

Inoltre, il prezzo e il costo possono essere un fattore importante per molti acquirenti, e alcuni brand potrebbero essere più costosi rispetto ad altri per lo stesso prodotto.

In definitiva, il brand può essere un buon indicatore della qualità delle scarpe da calcetto, ma non è l’unico fattore da considerare. È importante valutare anche le proprie esigenze, i gusti personali e il budget a disposizione, e scegliere la scarpa che meglio soddisfi questi fattori. Potrebbe essere utile provare diverse opzioni di brand diversi e confrontare le caratteristiche e le prestazioni per trovare la scarpa più adatta ai propri bisogni.

Articoli simili