Trova la macchina fotografica istantanea perfetta per le tue esigenze

Macchina fotografica istantanea Fujifilm

Mentre sempre più persone nel mondo acquistano smartphone all’avanguardia dotati di fotocamere integrate con multi-megapixel per scattare foto nitide e di altissima qualità, negli ultimi anni si sta diffondendo di pari passo anche un trend del tutto diverso: il revival della classica macchina fotografica istantanea. In ufficio, durante una festa o in viaggio, ogni occasione è buona per immortalare in scatti vintage i momenti più belli della nostra vita! E possiamo anche dire che è una sorta di appagante e affascinante “rivincita” per tutti gli amanti della fotografia analogica che per motivi anagrafici non hanno potuto vivere gli anni d’oro della pellicola.

In questo articolo troverai preziose informazioni che ti permetteranno di avere un primo contatto con l’affascinante mondo delle fotocamere istantanee. Ti proporremo una scelta di prodotti e ti indicheremo quali sono i criteri e i fattori fondamentali da tenere in considerazione al momento dell’acquisto. Bene, che aspettiamo?

Le migliori macchine fotografiche istantanee sul mercato: i nostri prodotti preferiti

Tra i tanti prodotti disponibili ho selezionato una serie di macchine fotografiche istantanee che, per le diverse necessità e ragioni, risultano essere le migliori. Se non hai bisogno di troppi dettagli tecnici e cerchi solo la migliore macchina fotografica istantanea per te, dai un’occhiata alla selezione che ho preparato.

La fotocamera istantanea preferita dagli utenti

Le Instax sono sicuramente le macchine fotografiche istantanea di nuova generazione più celebri e apprezzate, grazie alla buona qualità costruttiva e della stampa, che assieme al prezzo accessibile hanno caratterizzato un gran numero di diversi modelli che negli anni si sono susseguiti. La Fujifilm Instax Mini 11 non fa certo eccezione, e rappresenta un eccellente compromesso tra prezzo, qualità delle foto, versatilità e semplicità di utilizzo, tutte caratteristiche su cui i recensori concordano.

Acquistabile in numerose colorazioni pastello, è equipaggiata con un flash automatico e un obiettivo con fuoco fisso a partire dai 30 cm. Al tatto risulta solida e resistente, e da utilizzare è davvero molto semplice, tanto da rappresentare anche un’ottima macchina fotografica per i più piccoli. È inoltre prevista una modalità selfie che migliora la qualità degli autoscatti. La risoluzione delle stampe è anch’essa molto buona, e le foto vengono stampate su carta fotografica da 62×46 mm.


La migliore macchina fotografica istantanea migliore per i selfie

La Polaroid Mint è una fotocamera istantanea realizzata con una mentalità molto più contemporanea, il che si riflette tanto sul design quanto sulle funzionalità. Essa misura all’incirca 11,5x8x1,9 cm, risultando comoda da maneggiare e da portare in tasca, e può effettuare fino a 40 stampe con una singola carica. Le foto vengono stampate all’istante su carta adesiva da 3×2″ o conservate su memoria microSD.

Stando alle recensioni, la stampa delle foto è di buona qualità, pur non eccezionale. Molto utile la presenza del flash automatico, sebbene sia sempre preferibile effettuare foto con molta luce naturale, per un miglior risultato finale. È una fotocamera che sicuramente dà il meglio di sé con i selfie, ma regala scatti piacevoli in ogni situazione, a patto che ci sia una buona luce naturale, confermandosi come un’ottima compagna per i tuoi viaggi anche in vista delle sue dimensioni compatte.


La macchina fotografica istantanea più conveniente

La KODAK Printomatic è una fotocamera istantanea compatta ed economica, indubbiamente una tra le meno costose. Nonostante ciò, garantisce un certo numero di caratteristiche che la rendono una valida alternativa anche nei riguardi di modelli un po’ più costosi, fatto su cui concordano anche tanti recensori e che la ritengono un’eccellente soluzione per chi punta al risparmio.

È equipaggiata con un obiettivo da 5 MP ed effettua stampe direttamente su fogli adesivi da 3×2″, in circa 10 secondi. Oltre a caratteristiche abbastanza standard come il flash automatico e il mirino ottico, offre il grande vantaggio di avere una memoria interna, sebbene per conservare soltanto 3 foto, e in più ha la possibilità di inserire una microSD di dimensioni fino a 256 GB, sulla quale conservare un ben più alto numero di fotografie. La qualità delle stampe è nella media, così come la durata della batteria che consente fino a 25 stampe per carica.


La macchina fotografica istantanea con le foto più grandi

La foto istantanee della Polaroid Now sono sicuramente tra le più grandi in questa categoria di macchine fotografiche, con un’area di stampa effettiva da circa 7,9×7,7 cm alla quale si aggiunge una cornice che porta le dimensioni complessive della foto a circa 10,7×8,8 cm. La risoluzione e la qualità della foto, come confermano anche gli acquirenti, è piuttosto buona, almeno se paragonata alle altre macchine istantanee.

Le stampe così come il design della macchinetta condividono un efficace effetto vintage, mentre quest’ultima offre anche una serie di caratteristiche più moderne quali la possibilità di scattare con una doppia esposizione e la messa a fuoco automatica. Il flash sembra sia stato migliorato rispetto al modello precedente, e garantisce una buona copertura fino a un paio di metri di distanza. Gode di ottime recensioni ed è disponibile in numerose colorazioni.


Guida sulla scelta di una macchina fotografica istantanea: i nostri consigli

La popolarità delle macchine fotografiche istantanee sta crescendo ogni giorno di più. Tuttavia non c’è cosa più sbagliata che scegliere “alla cieca”, soprattutto se hai delle aspettative molto alte. Prima di procedere con l’acquisto ti consiglio, quindi, di tenere a mente alcuni aspetti fondamentali. Dopo tutto, le fotocamere istantanee offerte dal mercato variano non soltanto nel prezzo, ma anche in termini di gamma di funzioni, design, ergonomia e, naturalmente, qualità delle foto. Continua a leggere e scoprirai quali sono i criteri da attenzionare al momento di acquistare una macchina fotografica istantanea per evitare delusioni e prendere una decisione d’acquisto ragionata e informata. Iniziamo!

Cos’è una macchina fotografica istantanea?

Da qualche anno a questa parte, le macchine fotografiche istantanee sono tornate in voga e sembrano aver riportato il mondo indietro di almeno 30 anni, rimanendo però incredibilmente attuali e moderne. Ma cosa sono e come funzionano?

Come suggerisce il nome, dopo aver premuto il pulsante di scatto, le foto vengono sviluppate “all’istante”, generando, ora come allora, suspance, stupore e trepidante attesa: “Allora, Com’è venuta? Come ti sembra?”. La foto è quindi paragonabile a un box a sorpresa, il risultato finale rimane un segreto fino alla fine, ed è questo, forse, il lato più affascinante di questo dispositivo! Inoltre, a differenza delle macchine fotografiche analogiche che permettono di sviluppare i negativi e avere tante copie della foto quante ne si desiderano, ogni foto realizzata con la macchina fotografica istantanea è unica e non può essere replicata.

Il risultato è la tipica foto dal bordo bianco e dai colori poco nitidi e pronunciati. Ma è proprio questo il suo fascino, quell’irresistibile tocco retrò. Lo scopo della macchina fotografica istantanea non è, infatti, quello di realizzare foto di alta qualità ma il divertimento di scattare foto vintage con effetto-sorpresa e di avere immediatamente tra le mani la foto stampata!

Tipi di macchina fotografica istantanea

Prima di tutto, sappi che le macchine fotografiche istantanee si differenziano in analogiche e digitali. I modelli analogici si servono di rullini con pellicole autosviluppanti e di processi chimici. In poche parole, dopo essere stata esposta alla luce, la pellicola genera una reazione chimica che imprime i colori catturati sulla carta fotografica. Se per te la qualità dell’immagine è una prerogativa, ti consigliamo di optare per questo tipo di dispositivo, in quanto generalmente queste fotocamere, sebbene leggermente più complesse da utilizzare, regalano scatti di qualità migliore.

Le fotocamere istantanee digitali rappresentano un po’ la rivisitazione della vecchia Polaroid in chiave moderna. Questi dispositivi sono più intuitivi e tecnologici e sono dotati di una mini stampante integrata. Le foto vengono quindi stampate con inchiostro o tramite stampa a sublimazione. Offrono, inoltre, tantissime nuove funzionalità come la possibilità di inserire una microSD, di impostare filtri o di condividere gli scatti tramite bluetooth. Tutto questo, però, a scapito della qualità dell’immagine.

Tipi di stampa

Un’altra sostanziale differenza tra i modelli offerti dalle diverse case produttrici consiste nel modo in cui la fotografia viene stampata. Se i dispositivi commercializzati da Polaroid e Fujifilm ricorrono a processi chimici, altri come Kodak o LG, sfruttano la stampa a sublimazione e le pellicole colorate. Ma cosa significa?

Nel primo caso, ovvero durante il processo chimico, subito dopo aver premuto il pulsante di scatto, uno speciale liquido viene steso sulla superficie della pellicola, innescando una reazione chimica, appunto, che riproduce i colori che sono stati catturati sul negativo. Nel caso, invece, della termosublimazione con pellicole colorate, la carta fotografica è già provvista di tre cere colorate con i colori di base. Non appena la pellicola si riscalda, i pigmenti di colore si attivano e l’immagine catturata viene trasferita sulla carta fotografica.

Qualità dell’immagine

Prima di procedere, sappi che acquistando una macchina fotografica istantanea non otterrai mai foto nitide e ben definite. E forse è proprio questo il suo tratto più affascinante e caratteristico: foto poco definite dall’affascinante effetto retrò!

Nonostante il punto di forza delle macchine fotografiche istantanee non sia assolutamente l’alta qualità dell’immagine, bisogna però fare attenzione per assicurarsi che il risultato finale sia quantomeno soddisfacente. In fondo, dopo aver premuto il pulsante di scatto, ci chiediamo tutti: “Allora, è venuta bene?”. In fin dei conti, a cosa serve avere una macchina fotografica istantanea chic e vintage se poi non è in grado di realizzare delle belle foto?

Al momento dell’acquisto assicurati, quindi, che il prodotto da te scelto sia in grado di realizzare scatti di discreta qualità in diverse condizioni di luce, all’interno così come all’esterno. Mentre, infatti, la qualità delle foto realizzate in ambienti chiusi non differisce molto da modello a modello, molto spesso la qualità delle foto realizzate all’aria aperta lascia un po’ a desiderare e non rende affatto giustizia ai colori reali.

Per concludere, quindi, nonostante le imperfezioni e i colori poco nitidi delle foto istantanee siano spesso una caratteristica affascinante per tutti gli amanti del vintage e del nostalgico, bisogna sempre tenere a mente la fedeltà dei colori e la risoluzione al momento dell’acquisto.

Design ed ergonomia

Oltre alla qualità delle foto, un altro fattore importantissimo e forse un po’ sottovalutato è che la macchina fotografica istantanea sia maneggevole, intuitiva e pratica da usare. Assicurati, quindi, che il prodotto aderisca bene alle tue mani e che il pulsante di scatto, e eventualmente, gli altri pulsanti extra presenti sul dispositivo, siano comodi e semplici da raggiungere con le dita.

Se non hai mai avuto a che fare con le macchine fotografiche istantanee prima d’ora, sappi che alcuni modelli potrebbero risultare, infatti, quasi “goffi”, un po’ troppo grandi per le tue mani o poco maneggevoli. Se ne hai la possibilità, ti consigliamo quindi di recarti personalmente presso un negozio fisico e di provare a impugnare il prodotto con le tue mani per capire meglio quale sia quello più adatto a te!

Pellicole

Molti appassionati di fotografia ne sono consapevoli ancor prima di procedere con l’acquisto: la spesa da sostenere per le pellicole è tutt’altro che modesta! Il prezzo di una singola pellicola varia ovviamente in base al modello e può addirittura superare anche i tre euro per quelli più professionali.

Le pellicole sono disponibili in tre diversi formati: mini, wide e square.

  • Mini: il formato “mini”, spesso chiamato anche “pocket” per via delle dimensioni ridotte, misura 62 x 46 mm ed è l’ideale per conservare le tue foto preferite direttamente nel portafoglio. Al giorno d’oggi in commercio è disponibile anche la variante autoadesiva.
  • Wide: il formato “wide” misura 62 x 99 mm ed è l’ideale per catturare soggetti in lontananza e per la fotografia di paesaggio.
  • Square: il formato “square”, infine, in vero e proprio stile vintage, misura 62 x 62 mm e costituisce un compromesso tra gli altri due formati.

Di conseguenza è fondamentale che, prima di ultimare l’acquisto, tu scelga il formato che più ti piacerebbe utilizzare, in quanto i diversi formati di solito richiedono l’acquisto di modelli di macchina fotografica istantanea diversi.

Funzionalità extra

Ultimo ma non meno importante, sarebbe opportuno valutare quali siano le funzionalità aggiuntive offerte dalla macchina fotografica istantanea che sceglierai. Le funzionalità extra sono perfette per coloro che amano sperimentare così come per chi è alla ricerca di un dispositivo vintage ma, al contempo, al passo con i tempi dal punto di vista tecnologico.

Va da sé che le macchine fotografiche istantanee digitali offrano un numero maggiore di funzioni aggiuntive rispetto alle concorrenti analogiche. Alcuni prodotti sono dotati, per esempio, di zoom digitale, di schermo LCD, permettono di inserire schede SD per l’archiviazione, permettono di inserire filtri o, addirittura, di registrare video. Un’ultima funzionalità molto importante è la presenza di connessione Bluetooth. Ciò permette non soltanto di stampare foto scattate con altri dispositivi, trasformando la fotocamera in mini-stampante, ma anche di inviare le foto scattate allo smartphone per modificarle prima della stampa.

Se vuoi regalare una macchina fotografica istantanea ai tuoi figli, ti consigliamo di dare un’occhiata anche al nostro articolo sulle macchine fotografiche per bambini. Se, invece, hai ancora dubbi su questo tipo di dispositivo, lasciaci un messaggio e ti risponderemo il prima possibile.

Trova la macchina fotografica istantanea perfetta per le tue esigenze
Rossella Vecchio

Rossella Vecchio

Appassionata di musica, arte e fotografia. Con i miei articoli spero di dare un prezioso contributo a tutti coloro che sono curiosi di scoprire tutte le sfaccettature di un prodotto prima di procedere con l'acquisto, soprattutto nel mondo della fotografia, dove la vasta gamma di prodotti offerti dal mercato potrebbe confondere appassionati e amatori alle prime armi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su