Coppetta mestruale: cos’è e come trovare la più adatta

Coppetta mestruale: cos’è e come trovare la più adatta

Il ciclo mestruale è da sempre un momento delicato per tutte le donne. Talvolta si sentono più stanche e stressate, oppure nervose. In ogni caso, ognuna di loro vuole essere pulita e a suo agio anche in questo periodo. La coppetta mestruale è un ottimo modo per sentirsi a posto in quei particolari giorni del mese.

Più affidabile e igienica di qualsiasi altro dispositivo attualmente sul mercato, la coppetta è sempre più diffusa. Per aiutarti a capire di cosa si tratta e come si usa, abbiamo preparato questa guida. Include anche i prodotti migliori presenti sul mercato, per effettuare la tua scelta nel modo migliore.

Un piccolo anticipo su cosa tratteremo

Parleremo di cos’è una coppetta mestruale e come funziona. Spiegheremo per quale motivo è da preferire a tamponi interni e assorbenti esterni. Ti aiuteremo anche a navigare sul mercato alla ricerca di quella perfetta per la tua taglia e le tue esigenze.

Le migliori coppette mestruali scelte da noi

Secondo i test degli utenti che l’hanno acquistata, abbiamo selezionato quattro fra le migliori coppette mestruali sul mercato. Questi prodotti possiedono alcune delle caratteristiche migliori secondo gli acquirenti e ti offrono una buona panoramica del prodotto.

Coppetta mestruale OrganiCup

La vincitrice dell’AllergyAward nella categoria “Miglior prodotto per il corpo delicato sulla pelle”. Questa coppetta è prodotta in silicone medicale, non è colorata e presenta un gambo accorciabile. Raccoglie l’equivalente di un flusso assorbito da tre tamponi e si può indossare fino a 12 ore. Disponibile in due taglie, A e B per flussi medio/bassi e medio/abbondanti e anche in una taglia mini dedicata alle più giovani.


Coppetta mestruale Lunette

Prodotta in Finlandia con silicone medicale e approvata dalla FDA, questa coppetta si può indossare per 12 ore consecutive anche di notte. Disponibile nel modello 1 molto morbido indicato per le più giovani, per i flussi moderati. Oppure nel modello 2 per flussi normali o abbondanti, idonea per chi ha già partorito. È possibile sceglierla in 7 colorazioni differenti. Secondo le utilizzatrici si adatta comodamente alle pareti dell’utero senza essere percepita.


Coppetta mestruale Mamicup®

Questa coppetta è prodotta in Italia con silicone medicale certificato CE e FDA ed è priva di lattice e ftalati. Si presenta in due taglie, M e L, a seconda dell’età e di eventuali parti spontanei. Se hai meno di 30 anni e non hai figli meglio la taglia M. Scegli la L se invece hai più di 30 anni e / o hai avuto figli. Va svuotata ogni 4/8 ore e consente di praticare qualsiasi tipo di sport.


Coppetta Mestruale DivaCup 

La coppetta mestruale DivaCup Modello 2 è dedicata alle donne con più di 30 anni e almeno un parto alle spalle. È realizzata in silicone medico senza aggiunta di BPA, lattice o coloranti. Consente un ottimo comfort perché riesce a raccogliere abbondanti flussi senza essere percepita dalle utilizzatrici. Molto apprezzato il rapporto qualità/prezzo.


Cos’è una coppetta mestruale e come funziona?

Coppetta_mestruale_1
Source: https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Diva_Cup_and_the_Keeper.jpg

È semplicemente una piccola coppa di morbido materiale biocompatibile, solitamente silicone, che si inserisce piegata nel canale vaginale nei giorni del ciclo. All’interno si apre da sola e funziona raccogliendo il flusso del sangue senza provocare fastidio né perdite. Si può indossare per diverse ore, anche più a lungo dei normali tamponi interni. È solitamente dotata di un piccolo gambo all’estremità per poterla estrarre con facilità. Dopo l’utilizzo si svuota e si risciacqua semplicemente sotto l’acqua. Al termine del ciclo mensile è consigliato sterilizzarla in acqua a 100°C o nel microonde.

Comoda da usare, basta prendere un po’ di confidenza col proprio corpo e con il dispositivo per utilizzarla nel modo migliore. È perfetta in ogni occasione durante il ciclo, dalla piscina, al mare, all’attività fisica e durante i viaggi. Offre un vantaggio in più rispetto ai classici assorbenti usa e getta: è riutilizzabile, quindi è ecologica e ha una bassissimo impatto sull’ambiente.

Quanti tipi di coppette mestruali esistono?

Tutte le coppette mestruale sono prodotte con materiale morbido, antibatterico e anallergico. I più diffusi sono il silicone e la gomma. Possiamo però classificarle essenzialmente a seconda della loro dimensione.

  • Coppette mestruali  di dimensione piccola/media: indicate per le donne più giovani o quelle che non hanno mai avuto un parto vaginale e per i flussi medio-leggeri. Adatte anche a chi ha la cervice bassa.
  • Coppette mestruali  di dimensione medio/grande: indicate per le donne più mature o quelle che hanno partorito e per i flussi medio-abbondanti. Adatta anche a chi ha la cervice alta in quanto sono più capienti e quindi più lunghe.

La sicurezza delle coppette mestruali

Contrariamente agli assorbenti interni, la coppetta mestruale può essere indossata fino a 12 ore di seguito. È indicata proprio per le donne allergiche al materiale dei classici tamponi, e non crea il classico clima umido che aumenta la proliferazione dei batteri. Per questo motivo e secondo gli studi più attuali è considerata igienica e sicura più di ogni altro dispositivo. È riutilizzabile e può durare fino a 10 anni, se conservata in modo idoneo e disinfettata in acqua bollente per almeno cinque minuti una volta al mese.

La reticenza di alcune donne rispetto all’uso della coppetta mestruale proviene da una scarsa conoscenza del dispositivo. Se utilizzata con calma e scelta secondo le misure del proprio corpo, sarà come non averla. Non provoca inoltre alcun danno alle pareti interne della vagina in quanto prodotta con materiali morbidi e idonei.

Cos’è importante sapere sulla scelta di una coppetta mestruale

Oltre alla dimensione, che è la chiave per un acquisto perfetto della tua coppetta mestruale, esistono anche altri fattori da valutare. La lista seguente ti consentirà di optare per il dispositivo che meglio si adatta alle tue esigenze e ai tuoi gusti.

Materiale

Troverai principalmente coppette mestruali fatte di silicone, gomma termoplastica e lattice. Tutti questi materiali sono anallergici, biocompatibili e di altissima qualità ma variano nel prezzo. I più diffusi sono il silicone in assoluto e poi la gomma TPE (termoplastica). Le donne che soffrono di allergia al lattice dovranno ovviamente evitare questo materiale.

Morbidezza

In linea di principio, tutte le coppette mestruali devono essere morbide e comode. Ma il grado di morbidezza è differente a seconda delle esigenze. Più morbido per le più giovani e per le inesperte. Leggermente più rigido per le donne sportive e allenate, che possiedono un pavimento pelvico più tonico.

Struttura

Le coppette mestruali possono presentare alcune caratteristiche diverse fra di loro nella struttura. Ad esempio, alcune presentano un gambo sull’estremità inferiore per poterle estrarre nel modo migliore che si può tagliare e accorciare. Altre invece hanno un morbido anello flessibile per agevolarne l’estrazione. Alcuni modelli presentano anche le tacche che indicano il quantitativo di flusso mestruale, informazione utile al ginecologo. Tutte presentano forellini sul corpo più o meno ampi che garantiscono l’effetto ventosa della coppetta ed evitano le perdite.

La coppetta mestruale in breve

La coppetta mestruale ha riscosso un grande successo, molto più di “innovazioni” come il preservativo femminile. Se anche tu ti sei decisa a provarla, non esitare! Sono così tante ormai le donne che hanno fatto questo passo. Non si risparmiano solo soldi nel tempo, ma si aiuta anche ad inquinare meno, visto che i pannolini in generale sono un grande problema per l’ambiente. Inizia da tagli piccoli, poi quando acquisti sicurezza puoi cambiare a una taglia più grande, se ne dovessi avere bisogno. Speriamo che questa guida ti abbia aiutato a fare la giusta scelta. Condividila se pensi che possa essere utile!

Elisa Bruno

Appassionata di lettura e lingue straniere fin da piccola, è diventata scrittrice e traduttrice da grande. Il suo posto preferito è tutto il mondo.