Aspirapolvere Xiaomi: trova il migliore per le tue esigenze!

Aspirapolvere Xiaomi: trova il migliore per le tue esigenze!

Hai sentito parlare degli aspirapolvere Xiaomi e vuoi capire cos’hanno di così speciale? Sei capitato nell’articolo giusto! Come già saprai, Xiaomi negli ultimi anni si è fatta conoscere sul mercato europeo grazie ai suoi smartphone, arrivando a fare concorrenza anche a marchi più blasonati. Ultimamente però sta ampliando la sua offerta di dispositivi arrivando a includere anche elettrodomestici.

Ad oggi si possono trovare in commercio diversi aspirapolvere Xiaomi, che si contraddistinguono per la qualità dei componenti, la solidità costruttiva e per l’ottimo rapporto qualità-prezzo. In questo articolo abbiamo individuato i migliori modelli di aspirapolvere Xiaomi, creando un’utile guida per scegliere il più adatto per le tue esigenze.

Un piccolo anticipo su cosa tratteremo

Nella prima parte dell’articolo troverai alcuni dei migliori aspirapolvere Xiaomi attualmente presenti sul mercato. Te li descriveremo in modo che tu possa capire meglio quale caratteristiche hanno e cosa li rende i preferiti degli acquirenti.

Più avanti invece troverai una serie di informazioni strettamente legate agli aspirapolvere Xiaomi, per chiarire gli eventuali dubbi che potresti avere al riguardo. Troverai anche qualche nostro consiglio per capire come scegliere il prodotto più giusto per le tue esigenze. Quindi non esitare e continua a leggere se vuoi trovare ciò che stai cercando!

I migliori aspirapolvere Xiaomi scelti da noi

Ecco qui sotto i diversi modelli di aspirapolvere Xiaomi che abbiamo scelto come i migliori secondo il rapporto qualità-prezzo offerto e secondo le opinioni rilasciate da chi li ha provati:

Xiaomi Roidmi F8 Storm, il preferito dalle recensioni

Con quasi duemila recensioni per lo più positive, il Roidmi F8 Storm risulta uno degli aspirapolvere Xiaomi più apprezzati. Ha un’autonomia di circa 60 minuti (altre versioni disponibili con più o meno durata), che sono più che sufficienti per pulire anche una casa grande. Il serbatoio da 0,4 litri è semplice da vuotare, e anche gli accessori sono semplici da installare e rimuovere.

Ha una grande potenza da 415 W, con 3 velocità regolabile e un motore digitale da 100.000 giri al minuto, capace di aspirare più di 1100 litri d’aria al minuto. Risulta leggero e pratico, e ha svariati accessori per pulire anche le zone più difficili e per aspirare i tessuti (le due spazzole specifiche sono eccellenti). Secondo qualcuno può competere con il Dyson V11 (si trovano vari video con la comparazione dei due sul web, qui sotto ne trovi uno).

Chi scrive questo articolo è un felice possessore del Roidmi F8 Storm, da oltre un anno, con un uso quasi quodiano con anche raccolta di peli di un cane che ne perde molti. Sicuramente il serbatoio si riempie velocemente, ma è veramente un ottimo aspirapolvere!


Xiaomi Jimmy JV83, leggero e maneggevole

Con la scopa elettrica Xiaomi Jimmy JV83 siamo sullo stesso livello del Roidmi e non è facile saper scegliere tra i due. resenta un motore brushless digitale, con una potenza di aspirazione di 135AW (pari a 450 W), capace di aspirare a fondo gli acari e le micropolveri. Ha un bel design moderno ed ergonomico, oltre che un’autonomia di ben 60 minuti. Ha seconda della versione ha più o meno accessori, ma tutte sono con filtro Hepa e un serbatoio da 0,5 litri o più grande.

Ciò che lo rende piacevole da usare è la sua maneggevolezza e la facilità con può essere usato per i diversi tipi di pulizie. Il serbatoio si vuota facilmente, pur essendo complicato pulirlo bene. Secondo le nostre indagini sui pavimenti normali probabilmente si comporta come (o meglio) del Roidmi F8 Storm, ma per i tessuti è meglio quest’ultimo.


Xiaomi MI Handheld, il più conveniente di tutti

Con un prezzo più basso, capace comunque di buonissime prestazioni c’è la scopa elettrica Xiaomi MI Handheld. Ha una potenza di aspirazione massima di 90AW, che risulta prestante anche per la tecnologia ciclonica impiegata (grazie alla quale raccoglie alle le particelle di polvere più fini) e ai 5 livelli di filtrazione. La batteria fornisce un’autonomia di 30 minuti, più che sufficienti per una pulizia quodiana di un appartemento di piccola/media grandezza.

Può essere usato sia su pavimenti che sui tappeti e, grazie agli accessori, può essere usato anche come aspirapolvere portatile per raggiungere i punti che altrimenti sarebbero scomodi. Le opinioni ne parlano tendenzialmente bene, soprattutto paragonato a molti altri produttori che chiedono prezzi più alti. Tuttavia qualcuno lo trova meno prestante rispetto al Roidmi o del Jimmy.


Xiaomi MI Smart Robot, dall’ottimo rapporto qualità-prezzo

A chi ha bisogno di una mano quando è fuori casa consigliamo l’aspirapolvere Xiaomi MI Smart Robot. Ha 2,5 ore di autonomia e una potenza di aspirazione di 1800 Pa. Si controlla in remoto tramite l’app MI Home. Si può inoltre usufruire della funzione di pianificazione intelligente del percorso, ha i sensori di caduta e di superamento degli ostacoli.

Si tratta dei uno dei robot aspirapolvere Xiaomi più recenti e comunque gode già di ottime recensioni. Il prezzo viene giudicato ottimo, soprattutto per l’alta qualità delle sue prestazioni. 


Xiaomi 1C Robot, il robot per chi vuole anche lavare i pavimenti

Terminiamo con lo Xiaomi 1C Robot. Si tratta di un robot che presenta sia una funzione di aspirazione che di lavaggio del pavimento. Presenta 4 livelli di aspirazione, con una potenza massima di 2500 Pa e una batteria agli ioni di litio a lunga durata. È comandato tramite app, con un sistema di navigazione visiva per mappare rapidamente l’ambiente. Il serbatoio d’acqua da 200 ml ne regola automaticamente l’erogazione, pulendo bene il pavimento senza lasciarlo troppo bagnato.

È il robot aspirapolvere Xiaomi più venduto e anche apprezzato dalle recensioni. La potenza di aspirazione è uno dei suoi punti forza e il prezzo ovviamente è ritenuto più che adeguato.


Quanti tipi di aspirapolvere Xiaomi esistono?

La gamma di aspirapolvere dell’azienda cinese è cresciuta nel tempo. Troviamo prodotti di varie categorie o di varie tipologiee qui sotto ti descriviamo brevemente le tipologie:

  • Aspirapolvere Xiaomi a scopa: al momento esistono solo versioni a batteria, senza cavo. Questo tipo di aspirapolvere Xiaomi è maneggevole e leggero, con anche un’ottima potenza di aspirazione. Quasi tutti dispongono di svariati accessori e quindi risultano versatili. La durata della batteria varia a seconda dei modelli.
  • Robot aspirapolvere Xiaomi: pur non essendo il  fiore all’occhiello del marchio, sono piuttosto ricercati e apprezzati dagli utenti. Si tratta di elettrodomestici “intelligenti” comandabili tramite app e capaci di seguire la mappa della casa per pulire. Come abbiamo visto nei prodotti qui sopra, si trovano anche i robot che oltre ad aspirare possono lavare il pavimento.
  • Aspirapolvere Xiaomi a traino: ebbene sì, qualcosa c’è anche con cavo, ma si tratta di prodotti che vengono venduti in collaborazione con il marchio Deerma. Non hanno lo stesso successo, ma sono Xiaomi! Tuttavia si trovano poche informazioni al riguardo, magari aggiorneremo le informazioni più avanti.
  • Aspirapolvere Xiaomi portatili: per quanto non siano ancora facilmente trovabili sul mercato italiano, esistono degli aspirapolvere portatili, con alta potenza di aspirazione, particolarmente consigliati per l’auto. Qui sotto l’aspirapolvere Xiaomi Mijia Handy Vacuum Cleaner, che gode di ottime le recensioni.

Il robot aspirapolvere Dream Me è Xiaomi?

Uno dei produttori meno noti con cui Xiaomi collabora (come con Deerma citato qui sopra) è Dreame. Un altro dei marchi il cui catalogo si concentra sui robot per la pulizia della casa, principalmente del tipo scopa. I modelli più interessanti che ha sono il Dreamme V9 e il V11 che però NON sono sotto il marchio Xiaomi.

Che garanzia offrono gli aspirapolvere Xiaomi?

Proprio come riportato sul sito ufficiale, la garanzia di ogni prodotto Xiaomi è di 2 anni. In particolare, il punto 5 riferisce su come ottenere la garanzia: “Per ottenere il servizio di garanzia, l’utente deve consegnare il prodotto, nella confezione originale o in un confezionamento simile fornendo lo stesso livello di protezione del prodotto, all’indirizzo specificato dal centro contatti o dal servizio indirizzi online di Xiaomi. Ad eccezione della misura proibita dalla legge applicabile, Xiaomi può richiedere che l’utente presenti prove o prova di acquisto e / o soddisfi i requisiti di registrazione prima di ricevere il servizio di garanzia”.

Cos’è importante sapere sulla scelta di un aspirapolvere Xiaomi

Scegliere il modello di aspirapolvere Xiaomi più adatto alle nostre esigenze non è semplice, considerato i tanti modelli in commercio. Di seguito trovi elencati i criteri che abbiamo utilizzato per creare una scheda comparativa dei migliori modelli.

Tipologia

In generale, un aspirapolvere per una casa di grandi dimensioni deve essere sempre a traino. Per gli appartamente normali però, uno qualsiasi degli aspirapolvere Xiaomi a scopa possono andare più che bene, poiché hanno una grande potenza di aspirazione. 

Il robot non può ovviamente sostituire un aspirapolvere tradizionale, ma può essere un valido aiuto per la pulizia quotidiana dei pavimenti. Il suo vantaggio è che lavora in autonomia, quando tu sei fuori casa. Quindi puoi tranquillamente decidere di comprare entrambe le tipologie di aspirapolvere Xiaomi! Tuttavia, se puoi permetterti solo uno dei due, scegli se preferisci un prodotto che ti aiuti per i pavimenti o uno più versatile.

Autonomia

Visto che le tipologie di robot Xiaomi che ti abbiamo proposto funzionano solo a batteria, la loro autonomia deve interessarti molto quando scegli quale comprare. La durata della batteria è un fattore molto importante da considerare, in quanto determina l’ampiezza della superficie che si può aspirare in un’unica sessione.

È da considerare che la durata massima indicata si riferisce ad un utilizzo continuativo senza spegnimento. Dunque la durata effettiva è generalmente superiore a quanto indicato. Comunque il miglior modo per capire l’effettiva durata della batteria è leggere le opinioni di chi usa l’aspirapolvere Xiaomi che ti interessa.

Serbatoio

La dimensione del serbatoio è un altro criterio da valutare con attenzione. Le scope elettriche e i robot, in generale invece si adattano molto bene per effettuare le piccole pulizie quotidiane. Tuttavia, come abbiamo visto, non tutti gli aspirapolvere Xiaomi hanno lo stesso serbatoio. Non cambia molto, ma un poì più grande vuol dire vuotarlo una volta meno.

Cecilia Spalletti

Mi piace scrivere e fare ricerche per rendere più completi i miei articoli. Gli argomenti che preferisco trattare sono i temi di bellezza, animali e salute in generale, che comprende anche l'alimentazione e lo sport.